Sei uovo o patata?

Le persone di successo sono indubbiamente affascinanti. Le loro vite, la loro storie sono sorgenti di ispirazione. Per questo è utile studiare ciò che hanno fatto e fanno, capire le loro strategie e imparare dalle loro esperienze. Dallo studio della vita, personale o professionale, delle persone che ammiri puoi sicuramente estrarre idee utili da applicare nel tuo percorso di vita.

Ma c’è un dettaglio importante da non dimenticare mai.

Tu. La tua unicità. La sostanza di cui sei fatta.

“La stessa acqua bollente che ammorbidisce la patata indurisce l’uovo.”

Studiamo le persone di successo perché vogliamo ottenere i loro risultati. Ma quei risultati dipendono dal contesto, sicuramente, e da ciò che loro hanno fatto in quel contesto. E quello che hanno fatto, scelte e azioni, è espressione di chi sono. Della loro unicità.

Affinché ciò che apprendi produca un impatto reale nella tua vita, devi essere in grado di modellarlo attorno alla tua unicità. Renderlo tuo.

Come ci ricorda Socrate, il primo passo è conoscere te stessa.

Il secondo passo è sapere chi vuoi diventare.

A quel punto puoi costruire una bussola interiore che ti aiuterà ad esplorare idee e strategie modellate su persone di successo.

Insomma, è necessario diventare consapevoli di sé, della sostanza di cui siamo fatti. Non a caso l’auto-consapevolezza viene da molti definita la meta-competenza del 21º secolo.

Nella mia esperienza, uno dei modi più efficaci per sviluppare consapevolezza di sé è attraverso il confronto con gli altri. Il confronto inoltre, ci permette di valutare ogni idea da prospettive multiple, aiutandoci a capire meglio come adattarla a noi stessi.

La molteplicità di prospettive e il confronto di esperienze sono due componenti essenziali di TheLab, lo spazio di knowledge sharing di MentorLab.

Per maggiori informazioni su TheLab scrivimi a fabio.salvadori@mentorlabgroup.com

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *